My moony mom

Il mondo di una mamma stralunata


Lascia un commento

Bo-wo-wie

Ciao a tutti,

come preannunciato qualche tempo fa, ho dato vita ad un nuovo progetto finalizzato al licensing. Dopo tanto disegnare e disegnare, alla ricerca del personaggio giusto, dell’idea che sentissi davvero mia, del progetto artistico che partisse dal cuore e per il quale impegnare davvero il mio poco tempo libero… ecco che è nato Bo-wo-wie.

Questo simpatico cagnolino di pezza mi ha conquistata, anche perché legato al mio piccolo ometto. “Bououi” era il termine con cui mio figlio chiamava i cagnolini da piccolo, per questo ho scelto il nome Bo-wo-wie. Decisamente adoro questo personaggio e ho deciso di puntare su di lui.

Il mio desiderio è quello di trasformare Bo-wo-wie in un marchio di articoli per bambini piccoli e per le loro mamme. Quanto sarebbe bello poter vedere il mio cagnolino di peluches e toppe adornare vestitini, pigiamini, set per culla, asciugamani, set per pappa…..Sto lavorando molto per raggiungere questo fine e vorrei puntare anche sul crowdfunding per riuscire a registrare il marchio.

Se avete voglia di seguirmi in questa mia avventura, vi segnalo il mio nuovo blog: bowowieofficial.wordpress.com.

Grazie in anticipo.

Valentina

Annunci


Lascia un commento

Novità

Ciao a tutti,

se vi è piaciuto il cagnolino che ho postato nel mio ultimo post, allora non perdetemi di vista. Ultimamente mi sono un po’ assentata perché sto lavorando per dare nuova vita al progetto grafico che dà il nome a questo blog. Negli ultimi tempi, infatti, mi sembrava di muovermi in modo un po’ confuso, senza aver ben chiaro dove volevo andare e quale strada far prendere al mio lavoro. I disegni mi sembravano slegati fra di loro e continuavo a perdere tempo lavorando su fronti diversi (Etsy, Society6…) con molti apprezzamenti ma pochi ritorni economici. Il mio progetto non decollava nonostante gli sforzi, il che mi ha costretta ad una profonda revisione del mio progetto grafico. Così ho deciso di riprendere tutto in mano e mettere in discussione ciò che ho fatto in questo tempo. Ho sottoposto il mio lavoro ad un’attenta analisi di marketing, cercando di mettere bene a fuoco 1) ciò che davvero volevo disegnare, 2) il target, 3) il posizionamento sul mercato e 4) stabilire passo passo la meta da raggiungere e i passaggi per farlo.

Come prima cosa ho stabilito che mi manca avere un personaggio, un character vero e proprio. Più che uno stile grafico da applicare agli articoli, infatti, volevo proprio studiare un personaggio e renderlo protagonista dei miei lavori. Volevo un personaggio che mi suscitasse emozione e attorno a cui costruire un mondo. Volevo qualcuno a cui il target potesse affezionarsi, interessarsi e verso cui provare empatia. Credo di esserci riuscita.

Il target è rimasto per lo più lo stesso: bambini 0-5, mamme, future mamme, neo mamme. Le categorie di articoli su cui mi piacerebbe lavorare, invece, è un po’ più ampio: non solo cartoleria e articoli da regalo ma anche abbigliamento e corredini per la nanna dei bebè, articoli per decorare le camerette dei bimbi, articoli d’uso quotidiano per bimbi e mamme…

Eventuali target secondari potrebbero essere quello delle bambine di età 6-10 e teenagers (pensate, ad esempio, a tutta la gamma di greeting cards a marchio Diddle, Forever friends e Me to you. La caratteristica dolce, romantica e tenerona dei personaggi li rende adatti a diversi target, dai bebè alle adolescenti.

Ho poi lavorato sullo stile grafico. Nessun cambiamento radicale, anzi. Adoro lo stile “matitoso” così come lasciar intravedere le linee di costruzione. Ho cercato di dare anche al colore l’effetto di acquerello+matita nonostante la coloritura avvenga interamente con Photoshop. Mi piace che i miei disegni sembrino schizzati sul momento, quando invece c’è un un gran lavoro dietro.

Per concludere, il nome del progetto cambierà ma il nome esatto ve lo comunicherò più avanti quando le cose saranno più definite. Sto già predisponendo un nuovo blog, nel quale spero mi seguirete, e che sarà interamente dedicato al mio progetto e ne seguirà gli sviluppi.

Voglio, inoltre, fissare come obiettivo primario la registrazione del marchio e lavorare sodo per trovare compagnie interessate al licensing per portare il mio lavoro nei negozi.

Per ora è tutto, a presto 😉

Valentina


Lascia un commento

Per due cuccioli

Work in progress per un’amica: è la bozza di un disegno che servirà per decorare la borsa del cambio di un bimbo in arrivo. Quale soggetto migliore di due fratellini che si coccolano visto che il cucciolo in arrivo ha una sorellina che lo aspetta insieme a mamma e papà? ^_^

Spero venga bene e, soprattutto, che piaccia a mamma e papà.

bozza

My moony mom